Romano-Cagnoni-studio

Il 30 luglio 2019 è nata la Fondazione Romano Cagnoni, approvata dalla Prefettura di Lucca n. 5.035 repertorio, raccolta n. 2.708. Il suo impegno è volto a tutelare la memoria, il profilo e l’identità artistica del fotografo Romano Cagnoni, oltre alla cura e conservazione di tutta la sua opera fotografica e non.

Obiettivo della Fondazione è valorizzare la figura di Romano Cagnoni e la sua opera nel contesto della storia della fotografia. La tutela e la valorizzazione dell’opera fotografica di Romano Cagnoni si attua anche attraverso la gestione del catalogo delle sue opere, l’organizzazione di mostre, pubblicazioni, ed altre attività finalizzate alla divulgazione della stessa a livello nazionale ed internazionale. La Fondazione promuove inoltre il Premio Romano Cagnoni con una giuria internazionale.

 

Consiglio di amministrazione

Presidente: Patricia Franceschetti  — bio
Vice Presidente: Avv. Massimo Stefanutti — bio
Consigliere: Dott.ssa Benedetta Donato  — bio
Revisore dei conti: Rag. Renato Bresciani — bio